Misteri, domani primo concerto gratuito in centro con Christian Di Fiore & Sinfonia Ensemble

Entra nel vivo il cartellone del Festival con eventi in città e mostre grafiche e fotografiche: alle 19 l’inaugurazione de “La Città dei Misteri: tra borghi e tradizioni” lungo Corso Vittorio Emanuele II

Mentre si susseguono gli eventi in città e le mostre grafiche e fotografiche, come “Identità Molisana” e “Molise Foto – Incontri fotografici animano, rispettivamente, Piazzetta Palombo e gran parte del centro storico cittadino, il cartellone del Festival dei Misteri, stilato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Campobasso, da giovedì 16 giugno entra nei giorni più caldi ed intensi.

Nel pomeriggio di giovedì, infatti, ci sarà l’inaugurazione ufficiale, dalle ore 19.00, de “La Città dei Misteri: tra borghi e tradizioni”, appuntamento di promozione e marketing territoriale che si snoderà lungo Corso Vittorio Emanuele II, insieme alla Mostra Mercato dei prodotti tipici molisani.

Dalle ore 19.00 partirà anche, sempre lungo Corso Vittorio Emanuele II il mercatino di Corpus Domini curato e organizzato dall’AS.E.C Confesercenti e dalla medesima ora verrà dato il via anche alla tradizionale fiera del Corpus Domini nell’area dell’Ex Romagnoli.

Alle 18.30, inaugurazione anche de ildiavolodeimisteri, storico evento di promozione turistica curato da Ares che farà sede in Corso Vittorio Emanuele II, n. 55, fino al 19 giugno.

Ma giovedì 16 giugno figura, nel cartellone del Festival dei Misteri, soprattutto come data d’inizio dei concerti gratuiti che si terranno in Piazza della Vittoria, uno per ogni sera, fino a domenica 19 giugno.

Alle ore 21, sul palco di Piazza della Vittoria, ci sarà così l’esibizione in concerto di Christian Di Fiore & Sinfonia Ensemble – “La Zampogna fra Tradizione e Modernità”.

Di Fiore è oggi considerato uno tra i più grandi virtuosi della zampogna. Discende da 7 generazioni di suonatori tradizionali di zampogna e ciaramella. Con il gruppo “Sinfonia Ensemble” di cui è ideatore e compositore (formato da Zampogna, Oboe, Contrabbasso ed Organetto), propone un repertorio originale ed innovativo, contaminando così i suoni della tradizione con gli strumenti della cultura classica.

Di Fiore vanta partecipazioni a festival di risonanza internazionale, tournée in Italia nei teatri più importanti ed all’estero (Argentina, Polonia, Francia, Inghilterra, Belgio), partecipazioni a programmi radiofonici e televisivi, Rai e Mediaset come: TG3 (BELLITALIA), Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Geo (Rai 3), Il Provinciale (Rai 2), Sereno Variabile (Rai 2), Radio Tecnoteca di Cordoba (Argentina), Domenica In (Rai1), Linea Verde (Rai1), Music Quiz (Rai1), Maurizio Costanzo Show (Canale 5), Skat Television (Bulgaria).