Misericordia di Termoli in soccorso alla popolazione albanese (FOTO)

Una imponente macchina dei soccorsi dal Molise all’Albania per prestare soccorso alla popolazione colpita dal terremoto.
A fornire i numeri è sempre Alberta De Lisio, responsabile della Protezione civile regionale. Sono 35 i volontari, coordinati da un funzionario della Protezione civile regionale che si sono imbarcati dal porto di Bari ieri sera. La colonna mobile è inoltre costituita da: tre container con 45 tende, per un totale di 270 posti letto, una cucina da campo completa con 23 tavoli e 54 panche, per 250 posti, tre generatori di corrente da 150 kw, 80 radiatori per il riscaldamento, 4 padiglioni igienici mobili, una tensostruttura, 11 automezzi di cui 5 appartenenti ad associazioni di volontariato e 6 in dotazione alla Protezione civile regionale con una officina mobile. Ecco una gallery fotografica della partenza di ieri sera della Misericordia di Termoli.