Merlettaie in piazza a Isernia per mostrare l’antica arte del tombolo (VIDEO E GALLERIA FOTO)

Tutte in piazza Celestino V, a Isernia, merlettaie provette e apprendiste merlettaie. Tutte a mostrare e a insegnare alle più piccole l’antica arte del tombolo, da secoli una delle caratteristiche dell’artigianato domestico isernino. Presenti anche i rappresentanti del comitato “Ru Puzz” per dimostrare che tra loro e le merlettaie non c’è alcun contrasto per la vicenda dell’ex Lavatoio.
L’arte del tombolo è connaturata alle donne veraci isernini, quelle del centro storico. Era tradizione antica che, in ogni famiglia di Isernia, gli uomini andassero a lavorare nei campi e le donne a casa cucinassero e lavorassero con il tombolo, per realizzare i merletti che sarebbero stati poi venduti per arrotondare le entrate familiari. Oggi, col passare degli anni, il merletto isernino è diventato una vera e propria rarità e i suoi prezzi sono saliti alle stelle. Vengono venduti in ogni angolo del mondo e portano in alto il nome dell’artigianato domestico isernino.