«Meglio piano che sul divano», successo per il Diabethlon di Termoli

«Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e alla città per l’accoglienza»

Il Presidente nazionale Aniad, Marcello Grussu, il Presidente regionale Aniad Molise, Rocco Giacomodonato e il Presidente Adbm, Giusepppe Ferrieri vogliono ringraziare pubblicamente il Presidente dell’Athletics Club, Mario Monaco per la squisita accoglienza riservata a loro e agli atleti che hanno partecipato al “II° trofeo Svezia città di Termoli”.  «Una perfetta organizzazione e tanta professionalità, sono l’emblema della passione che accomuna queste realtà. Perché lo sport, qualsiasi esso sia, unisce le persone. E non ci sono diversità che tengano. Quindi, grazie – si legge in una nota stampa – al Presidente Mario Monaco che ha sposato la causa del Diabethlon, da parte dell’Aniad Nazionale e Regionale e dall’Adbm. E grazie a Termoli che ha ospitato atleti provenienti da tutta Italia. Meglio piano che sul divano! Un mantra che fa bene a tutti e che, tutti, dovremmo far nostro». Una manifestazione che ha portato lo sport, quello sano e propositivo, al centro di Termoli e che ha fatto divertire tutti, sia i grandi che i più piccoli.  

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com