Matteo Salvini atteso a Termoli tra le proteste per il punto nascite (LA DIRETTA)

TERMOLI

Cresce l’attesa a Termoli per l’arrivo del Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Centinaia di persone ad attenderlo, a pié di castello, dopo la sua tappa pescarese di ieri dell’estate italiana tour. Ad attenderlo curiosi e militanti di partito giunti da tutta la regione. Imponente lo schieramento delle forze dell’ordine. Da segnalare la presenza di manifesti esposti lungo il muraglione contro il ministro da parte di comitati e cittadini. Presenti anche i rappresentanti del comitato voglio nascere a Termoli.

Salvini era atteso presso lo stabilimento Cala Sveva prima di proseguire in direzione Peschici, sul Gargano. La sua presenza a Termoli era stata annunciata da lui stesso sui social il 31 luglio scorso dove si annunciava un tour “alla conquista di quelle regioni del sud e del centro-sud ancora ‘in mano’ ai grillini”.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com