Marito violento pesta la moglie: provvidenziale l’intervento della Volante

Sul posto anche il 118. La donna trasferita in un domicilio protetto attraverso il centro antiviolenza

È stato denunciato dagli agenti della Squadra Volante di Campobasso un marito violento accusato di aver pestato la giovane moglie (la coppia è residente in un piccolo centro alle porte di Campobasso). L’uomo, già in passato, aveva alzato le mani nei confronti della consorte. Quest’oggi l’ennesimo episodio e la solita scena che si ripete: l’uomo in pochi istanti passa dalle parole ai fatti e inizia a picchiare la moglie. Parte la chiamata al 113 e sul posto, poco dopo, arriva la Volante della polizia. Gli agenti riportano la situazione alla calma e nel frattempo sul posto arrivano anche i sanitari del 118. Per la donna 10 giorni di prognosi è il trasferimento in un domicilio protetto attraverso il centro antiviolenza. L’uomo invece è stato denunciato.