Mariapia Sabelli nuovo Capo di Gabinetto

Il Commissario di origini campobassane si è insediato il 31 dicembre scorso

Il Commissario Capo della Polizia di Stato Mariapia Sabelli è il nuovo Capo di Gabinetto della Questura di Campobasso.

Originaria di Campobasso, 38 anni, laureata in Giurisprudenza, la dottoressa Sabelli (figlia del noto farmacista Oscar Sabelli che ha svolto la professione a Toro per oltre trent’anni) è entrata in Polizia nel 2010 maturando varie esperienze professionali. Dopo aver frequentato il corso biennale di formazione per Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma dal 2013 ha prestato servizio presso la Questura di Isernia ricoprendo l’incarico di Capo di Gabinetto, svolgendo nel contempo ulteriori funzioni in qualità di Dirigente dell’ufficio personale, tecnico logistico e prevenzione generale e soccorso pubblico.

Trasferita a Roma dal 2016 al 30 dicembre 2018 ha prestato servizio presso il Servizio Polizia Ferroviaria della Direzione Centrale delle Specialità del Dipartimento della Pubblica sicurezza.

La Sabelli ha assunto l’incarico di Capo di Gabinetto della Questura di Campobasso dallo scorso 31 dicembre sostituendo il Dr. Antonio Stavale, promosso alla qualifica di primo dirigente della Polizia di Stato e trasferito ad altra sede. Nel periodo di vacanza le funzioni di Capo di Gabinetto sono state svolte dal dirigente della Digos, commissario capo Nicola Di Pasquale.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com