“Marauasce”: tra fuoco e tradizione

Matrix Bistrot

Di Carlotta Colabella, Matteo Paradiso, Giada Pilla, Gabriella Rosati

Santa Croce di Magliano. Anche quest’anno si rinnova la tradizione del 19 marzo, giorno di San Giuseppe. Per l’occasione ci sarà l’accensione dei suggestivi falò: i marauasce.
L’usanza vuole che l’intera cittadinanza si impegni a preparare la legna per i marauasce, sparsi per i vari quartieri del borgo, e che le donne cucinino le tipiche pietanze del luogo quali la pasta con la mollica e zeppole di San Giuseppe. La festa inizia con l’avvio del fuoco madre davanti alla chiesa, la cui fiamma verrà utilizzata per divampare gli altri roghi.

Il tutto viene accompagnato da un tipico canto santacrocese, il maichentò. Come di consuetudine, a radunarsi attorno ai fuochi di Santa Croce di Magliano, sono bambini e adulti che da decenni condividono la passione per questo evento e l’amore per il proprio paese.

Matrix Bistrot

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli