Macchiagodena, seconda edizione del premio letterario Genius Loci

Il mondo che vorrei: fallo conoscere e lancialo da Macchiagodena. Tutto pronto nel paese della provincia di Isernia per la Seconda Edizione del Premio Letterario Genius Loci. Il Concorso vede insieme il Comune di Macchiagodena, in provincia di Isernia, i “Borghi della Lettura” e la Pro Loco di Macchiagodena. Anche in questa occasione, per l’Amministrazione comunale macchiagodenese l’intento è quello di promuovere la cultura della scrittura e della lettura e fare conoscere la bellezza del borgo e della regione Molise.

Il premio è articolato in 3 sezioni. Racconti Brevi. Questa sezione è riservata ad allieve/i delle scuole di ogni ordine e grado, con testi in lingua italiana a tema assegnato. Per l’edizione 2022 il tema scelto è “Il mondo che vorrei”. Poesia a Tema Libero. Questa sezione è aperta a tutte le autrici e a tutti gli autori, con testi in lingua italiana a tema libero (con indicazione del titolo della poesia). Opera Edita (romanzo, saggistica, giallo, poesia). Questa sezione è aperta a tutte le autrici e a tutti gli autori, con testi in lingua italiana a tema libero.

Modalità di partecipazione. I Racconti Brevi dovranno essere inediti, lunghezza massima cinque cartelle, carattere Times New Roman 12, interlinea singola. Ogni autrice/autore può partecipare con una sola opera per ogni categoria. Le opere possono essere in italiano e/o in vernacolo (se necessaria fornire traduzione in Italiano).

Responsabilità. Ogni autrice/autore è responsabile dell’originalità delle opere inviate e del loro contenuto. Ogni autrice/autore risponde personalmente, dal punto di vista penale e civile, dei contenuti delle sue opere. Saranno escluse le opere che trattino argomenti discriminatori o comunque offensivi della morale.

Gratuità e quota di partecipazione. La partecipazione per le studentesse e gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado è completamente gratuita. Per tutti gli altri è prevista una quota di 10 (dieci) euro quale contributo alle spese di segreteria. Per chi concorre a due sezioni la quota va raddoppiata.

La quota va versata sul conto corrente del Comune di Macchiagodena, CONTO TESORERIA – UBI BANCA, IBAN IT88I0311115600000000010188, con causale: nome e cognome partecipante e la dicitura Premio Letterario Genius Loci. Se si partecipa a due sezioni diverse è necessario un ulteriore contributo per le spese di segreteria.

Come e dove inviare i lavori. I testi inediti (obbligatoriamente in formato Pdf) dovranno essere inviati esclusivamente via mail – all’indirizzo premiogeniusloci@libero.it – accompagnati dalla scheda di iscrizione firmata e scannerizzata, una breve biografia firmata dell’autrice/autore (massimo una pagina word), copia dell’avvenuto bonifico.

Nel caso di lavori editi bisogna inviare due copie del lavoro a spese della/del partecipante al seguente indirizzo: Premio Letterario Genius Loci, Palazzo Comunale – Piazza De Salvio, 86096 Macchiagodena (IS) e allegare scheda di iscrizione firmata, breve biografia firmata dell’autrice/autore (massimo una pagina word), copia dell’avvenuto bonifico.

Scadenza. La scadenza del concorso è fissata al 5 aprile 2022.

Premiazione. La cerimonia di premiazione è prevista nel mese di maggio nell’ambito dell’evento “Maggio dei libri al Borgo della lettura” che si terrà a Macchiagodena durante i weekend. La data sarà tempestivamente comunicata alle/ai partecipanti. Sarà data massima visibilità mediatica all’evento. Le/i vincitrici/vincitori di ciascuna sezione saranno premiati con una targa e una pergamena personalizzata. I vincitori si impegnano a partecipare alla cerimonia di premiazione. Tutti le/i concorrenti riceveranno una pergamena personalizzata che dovrà essere ritirata la sera della premiazione.

Un Premio speciale sarà dato alla scuola che darà la maggiore adesione.

Premio Nazionale “Genius Loci”. La Giuria assegnerà il Premio Nazionale “Genius Loci” ad una personalità che negli anni si è distinta per la promozione della cultura e dei piccoli borghi.

Giuria. Il giudizio emesso dalla Giuria, composta di docenti, scrittrici/scrittori, giornaliste/i, che esaminerà le opere pervenute al concorso e decreterà vincitrici/vincitori, è insindacabile e inappellabile. La partecipazione al concorso implica la totale e incondizionata accettazione delle clausole previste dal presente bando

Ulteriori ragguagli consultabili attraverso il sito Internet del Comune di Macchiagodena: https://www.comune.macchiagodena.is.it