Lupi, si attendono novità sostanziose

Venditti

A Campobasso si resta in attesa degli eventi. Era stato annunciato un possibile incontro tra Danilo Leone e i calciatori del Campobasso che però non è avvenuto. Quella di ieri era stata indicata come la giornata giusta per i pagamenti promessi ma la fumata è stata nera. Ricordiamo che domenica scorsa, durante l’assemblea pubblica alla quale hanno preso parte anche i tifosi rossoblù, fu assicurato che entro questa settimana sarebbero state saldate le spettanze di febbraio, marzo e aprile da parte di Leone.

Alcuni giocatori sono ancora nel capoluogo in albergo. Tra questi, Ciro Danucci, Pietro Balistreri e Murilo Gomes, che attendono novità in tal senso. Tutto fermo, dunque. E lo sarà probabilmente anche nei prossimi giorni, visto che come detto in sede di intervista la settimana scorsa, il patron De Lucia vuole attendere il mese di maggio per valutare bene il da farsi. Il presidente ha dichiarato apertamente di sentirsi “tradito” da più persone. Parole fortissime che spiegano i motivi di una situazione molto delicata in seno al club di Selvapiana. Per ora nei suoi pensieri non pare esserci una conferenza stampa, anche se sta lavorando alla risoluzione dei problemi che si sono manifestati in tutta la loro forza nelle ultime settimane.

L’obiettivo sarebbe quello di presentare un piano ambizioso per il prossimo anno. L’ideale sarebbe trovare una qualche sponda nel tessuto del territorio campobassano.

 

Venditti

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli