Lupi (e Serie C) al giro di boa. Domani a Potenza altro scontro delicato per la classifica

Scivolato per la prima volta in zona playout, il Campobasso è chiamato a rialzarsi. Il nuovo giro sulla giostra della Serie C – giunta al diciannovesimo appuntamento, l’ultimo del girone d’andata – equivale ad un altro scontro diretto, in trasferta, avversario il Potenza, che in classifica è in ritardo rispetto ai Lupi di tre sole lunghezze. Basterebbe questo a condire di significati la domenica di passione in casa rossoblù (calcio d’inizio ore 14,30), se non altro alla luce di un bilancio assolutamente insufficiente nei face to face con le dirette concorrenti per la salvezza. Da brividi lo score esterno con Vibonese, Latina e Messina, altre squadre invischiate nella lotta per non retrocedere: 0 punti. E’ tempo di ribaltare la clessidra.

Le armi a disposizione di Cudini. Le assenze, come detto in tutte le salse, rappresentano il cruccio principale degli ultimi sessanta giorni senza vittorie. Si fa di necessità virtù (in attesa del mercato?) e aspettando una miglior sorte negli episodi decisivi, spesso contrari ai Lupi nel bimestre appena trascorso. Dopo allenamenti a singhiozzo, il tecnico Mirko Cudini deciderà in giornata se portare in Basilicata il difensore Dalmazzi e Di Francesco, sulla via del recupero ma senza minuti nelle gambe. Due pedine fondamentali dello scacchiere cosiddetto titolare rimasti ai box privando di tanta, troppa esperienza e imprevedibilità nei rispettivi reparti. Infine, il modulo. Probabile, visto anche lo schieramento di un Potenza in analoga difficoltà sul fronte risultati, quel 3-5-2 – in questo caso a specchio – tornato utile contro il Catanzaro domenica scorsa. Non portò punti ma una discreta dose di equilibrio in campo, ingrediente di cui tener conto alla vigilia di uno scontro diretto dalla posta in palio che comincia un tantino a scottare. le.lo.

IL PROGRAMMA DELLA 19^GIORNATA DI SERIE C – girone C

Messina – Catania

Avellino – Foggia

Catanzaro – Vibonese

Fidelis Andria – Monopoli

Latina – Monterosi

Paganese – Turris

Palermo – Bari

Potenza – Campobasso

Taranto – Picerno

Virtus Francavilla – Juve Stabia