L’ultimo straziante saluto a Danilo Sabatino

Attivamente 2

Chiesa Cattedrale stracolma e grande commozione per l’ultimo saluto a Danilo Sabatino, il giovane bojanese prematuramente scomparso sabato scorso. Questo pomeriggio i funerali, con il feretro che è stato accompagnato in Chiesa da un lungo corteo. Tanti gli amici e i compagni delle squadre dove Danilo ha militato ma anche tantissimi conoscenti. La cerimonia funebre è stata officiata dal parroco Don Giovanni Di Vito. “E’stato un mio allievo a scuola ma anche un amico – ha esordito il Sacerdote nell’omelia. Danilo era un ragazzo intraprendente ma allo stesso tempo umile. Un pezzo di lui resterà in tutti noi”. Ancora sconvolta la comunità bojanese dalla notizia della prematura scomparsa del ventinovenne che viveva a Milano per lavoro.

L’approfondimento sull’edizione cartacea in edicola domani de Il Quotidiano del Molise

Attivamente 3

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli