Lotta all’AIDS, giornata di sensibilizzazione a Venafro

Athena

Giornata Mondiale per la lotta all’AIDS: i giovani molisani della Cri fanno sistema. Il Comitato Locale di Isernia della Croce Rossa Italiana, in collaborazione con il Consigliere Regionale di Gioventù CRI Molise, Maria Cristina Viele, hanno inteso organizzare una manifestazione a Venafro per sensibilizzare la cittadinanza. In occasione di tale evento, che ricorre il 1 dicembre di ogni anno, i Giovani della Croce Rossa Italiana organizzeranno in tutto il Paese numerose attività per i loro coetanei al fine di informare loro su questa importante e delicata tematica. A partire dalle 22.30 di domani, i volontari CRI del Comitato Locale di Isernia saranno a Venafro, in Corso Campano, dove sarà installato un banchetto informativo. L’intento sarà quello di sensibilizzare giovani e meno giovani sulla prevenzione e i rischi legati alle malattie sessualmente trasmissibili. In programma attività volte a comprendere l’importanza di vivere il sesso in sicurezza. Ad oggi, infatti, non tutti sanno cosa si intende con gli acronimi AIDS e HIV, le differenze e come scongiurare il contagio di tali patologie. Lo slogan dell’evento sarà “Ama Bene Ama Sano”; nel corso dello stesso saranno distribuiti preservativi gentilmente concessi da TopItalia. “Queste occasioni – ha dichiarato in merito Cristian Adamo, commissario del Comitato CRI di Isernia – sono molto utili per informare i giovani, ed è soprattutto a loro che è rivolta tale iniziativa. Non sempre, infatti, questi ultimi sono a conoscenza dei rischi legati a comportamenti sessuali non sicuri”. Il commissario, inoltre, ha voluto motivare la scelta della città di Venafro quale luogo in cui si svolgerà tale manifestazione. “La CRI, sia a livello locale che regionale, punta molto su questo territorio che, in passato, ha dato un grosso contributo all’associazionismo e in modo particolare alla Croce Rossa Italiana. Credo – ha concluso il commissario Adamo – che ci siano i presupposti per coinvolgere di nuovi i tanti cittadini interessati all’ambito sociale”.

 

 

 

Athena

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli