L’indecenza del corso Nazionale all’alba della movida termolese

Omega Point

REDAZIONE TERMOLI

L’alba della domenica è sempre qualcosa di terribile per gli abitanti del centro di Termoli. Davanti ai portoni, per le strade e traverse del corso Nazionale e principalmente lungo quest’ultimo ci si ritrova davanti agli occhi uno spettacolo indecente. La testimonianza della solita routine scandalosa che si ripete ad ogni weekend arriva da alcune foto scattate questa mattina intorno alle 7 e postate su Facebook anche sulla pagina TermoliWild.it. Il corso di Termoli una discarica a cielo aperto tra bicchieri di plastica gettati a terra e bottiglie di vetro. E’ quel che resta della movida termolese. Purtroppo non si tratta di un caso, di una serata e via ma di una situazione che si ripete agli occhi dei termolesi ogni domenica mattina.

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com