L’incendio, i lavori e la riapertura: la ‘nuova vita’ del Pam e l’abbraccio con Termoli

Grande festa a Termoli per la riapertura del Pam, il supermercato che per quattro mesi è rimasto chiuso a causa di un incendio che si è verificato a inizi luglio. Dopo i lavori di ristrutturazione e di rifacimento del condotto di aerazione il supermercato oggi, 18 novembre, ha riaperto i battenti tra la gioia dei dipendenti, dei titolari e delle tantissime persone che non hanno perso tempo per affollare il punto vendita.

L’incendio si era prodotto all’esterno e aveva interessato l’area del magazzino con la fuliggine che si era propagata all’interno del condotto di aerazione e ventilazione. Un danno enorme, di diverse centinaia di migliaia di euro, che aveva costretto il supermercato a chiudere i battenti per un lungo periodo. Adesso questa nuova riapertura che segue quella ufficiale del 21 luglio 2021.

Il Pam da subito è diventato un punto di riferimento a Termoli e nell’hinterland. Quattro mesi fa l’incendio che l’ha devastato e che portato ad una vicinanza da parte dei termolesi alla proprietà e allo staff del supermercato.
Adesso questa nuova apertura dopo i lavori di ristrutturazione che l’hanno rivoluzionato e i corsi di aggiornamento per tutti i dipendenti per gestire le emergenze come quella che si è verificata.