L’evento motociclistico internazionale Italian Challenge ha fatto tappa a Campitello Matese

di Marika Galletta

L’Italian Challenge è un evento unico nel panorama motociclistico internazionale, in quanto la tipologia del percorso offerto emoziona con un itinerario lungo oltre 1400 km, attraversando ben nove regioni che consentono di toccare l’Italia attraverso l’Appennino fino alle coste della Basilicata.

L’itinerario è su strade asfaltate secondarie ed altamente panoramiche, da vivere in solitaria oppure in coppia con passeggero per una sfida basata sulla navigazione e sulla precisione dei chilometri di percorrenza per aggiudicare il trofeo.

Ma a scaldare i motori, c’è anche l’esperienza sensoriale ed esperienziale offerta ai partecipanti che hanno la possibilità di visitare luoghi inesplorati e territori spesso sconosciuti dal turismo di massa, entrando a stretto contatto con gli usi, i costumi,  le tradizioni e  gli aneddoti di zone remote rimaste intatte nella loro autenticità nel tempo.

Le tappe 2022 hanno fissato la partenza a  Misano Adriatico (RN) il 26 Giugno, con direzione successiva a Cascia (PG). La seconda destinazione prescelta è stata la regione Molise, il 28 Giugno è stata la volta della località montuosa di Campitello Matese (CB). Dalle cime imponenti del Matese, il percorso si è dirottato su Venosa (PZ) per concludersi il 30 Giugno con arrivo a Maratea (PZ) dopo quattro giorni di viaggio.

L’Italian Challenge è di casa, sono anni che l’evento riconferma il legame con Campitello Matese. Alle falde della splendida salita che porta alla base di Monte Miletto, consigliano di abbassare la visiera e scalare una marcia, perché i dieci chilometri di tornanti che separano dall’arrivo meritano di essere guidati con stile e prudenza perché le mucche non mancano di certo.  E quando giungono al cospetto della natura a motore spento, ammirano il verde intenso dei boschi ed i colori dei prati in fiore.

L’affezione è anche per l’Hotel Miletto & SPA, sito in Campitello Matese, che nel suo parcheggio da anni ospita il traguardo gonfiabile dell’evento motociclistico. Non solo l’occasione per scendere dalla moto ma anche l’angolo di ritrovo indiscusso per un aperitivo che sa di cena  tutto alla molisana, dove tradizionalità culinarie locali e motori si accendono insieme.

Perché Italian Challenge non è solo motociclismo ma anche viaggio emozionale  e turismo esperienziale. E’ un tragitto di gruppo, ma anche un cammino personale, capace di creare legami con le culture locali e con le autenticità territoriali. E’ il giusto connubio tra avventura e scoperta, in una regione chiamata Molise che forse non esiste, ma resiste.