Legge di Bilancio 2021: cos’è un registratore telematico?

Dal 1° gennaio 2020 la trasmissione elettronica degli scontrini è diventata obbligatoria, perciò negozi e attività commerciali hanno il dovere di dotarsi di registratori di cassa telematici in grado di inviare i dati degli scontrini elettronici all’Agenzia delle Entrate. Nell’articolo di oggi approfondiremo la natura di questi dispositivi.

Registratore telematico: un identikit

Per semplificare, potremmo definire il registratore telematico un registratore di cassa collegato al Sistema di Interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate, al quale trasmette automaticamente i corrispettivi. Si tratta di un dispositivo pensato per semplificare una procedura che in passato era svolta manualmente.

Un registratore di cassa telematico può presentarsi in varie forme: un registratore di cassa tradizionale con tastiera fisica, un computer oppure un terminale multifunzione con display touchscreen, ma per essere conforme alle nuove disposizioni, deve essere collegato all’SdI e abilitato alla conservazione e trasmissione dei dati secondo gli standard imposti dal Governo.

Sul mercato esistono diverse soluzioni digitali che rendono disponibili una serie di funzioni indispensabili alla gestione efficiente dei punti vendita, come ad esempio il gestionale dell’attività, degli ordini e dell’inventario.

EasyCassa, una soluzione semplice in abbonamento mensile

Per gli esercenti in cerca di un registratore di cassa telematico, l’abbonamento All-in-One di EasyCassa rappresenta una soluzione smart in grado di integrare tutti gli strumenti di cui è oggi necessario dotarsi, secondo quanto previsto dalle nuove norme in materia di fatturazione elettronica.

Il sistema consta di terminale con touch screen da 15,6 pollici, stampante fiscale abilitata alla trasmissione telematica dei corrispettivi, lettore di codici a barre da banco, tastiera qwerty e cassetto portadenaro. Il servizio è particolarmente competitivo in quanto consente anche di utilizzare la cassa in cloud che produce report e analisi sull’attività dell’esercente e un’app, pensata per il settore Food & Beverage, che permette di prendere ordinazioni, complete di eventuali note o variazioni, che verranno automaticamente visualizzate sul registratore di cassa e inviate in cucina. Il comodo pacchetto mensile consente la messa in regola per quanto riguarda la Lotteria degli Scontrini, nonché la trasmissione telematica dei corrispettivi all’Agenzia delle Entrate e, senza costi aggiuntivi, include l’installazione e un periodo di formazione iniziale, assistenza tecnica dedicata e verifiche fiscali periodiche.