Lavoro nero e sicurezza sui cantieri, denunciati tre imprenditori

Tra Venafro, Pescolanciano e Cerro al Volturno, i militari dell?Arma territorialmente competente e quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia, hanno denunciato i titolari di tre imprese edili, un 38enne di Villa Literno, in provincia di Caserta, un 60enne di Pescolanciano ed un 35enne di Isernia, in quanto resisi tutti responsabili di violazioni in materia di tutela di infortuni sul lavoro e per il terzo caso, anche di sfruttamento di lavoratori a nero.