Lavori di riparazione all’Acquedotto Molisano Centrale, ridotto il flusso idrico in basso Molise

La comunicazione di Molise Acque arrivata all’attenzione di Termoli e altri 8 Comuni nelle giornate di maggiore ondata di caldo

Possibile riduzione del flusso idrico in basso Molise. La comunicazione è arrivata direttamente da Molise Acque e inviata all’attenzione delle amministrazioni comunali di Termoli, Guardialfiera, Larino, Ururi, San Martino in Pensilis, Portocannone, Campomarino, Montenero di Bisaccia e Petacciato.

“A causa dei lavori di riparazione della condotta idrica dell’Acquedotto Molisano Centrale nel tratto nodo 68B – nodo 43, si comunica che si provvederà alla riduzione del flusso idrico di circa il 20% dalle ore 7 del 25 maggio.

Pertanto si invitano i Comuni in indirizzo ad assumere i necessari provvedimenti di regolazione del flusso idrico in funzione della disponibilità, tenendo presente che si prevede la regolarizzazione dello stesso nella mattinata del 26 maggio”.

Si tratta della prima vera problematica dall’inizio del caldo in basso Molise considerando che nella giornata di ieri, 24 maggio, Termoli ha superato i 35 gradi e l’ondata di caldo non pare destinata ad arrestarsi a breve.