L’Appennino in Bike per scoprire le bellezze dei parchi: domani tappa in Molise

Appennino Bike Tour, partito il 15 luglio e fino al 25 agosto durante il ciclo-viaggio con staffetta istituzionale che attraverserà l’Italia da Nord a Sud per ben 2.600 chilometri, permetterà di scoprire venticinque Parchi, tra nazionali e regionali. Luoghi incontaminati di straordinario valore ambientale e naturalistico nei quali si potranno ammirare flora, fauna e paesaggi di una bellezza unica che conservano tutt’oggi le tradizioni culturali delle popolazioni locali.
Un ciclo-viaggio immerso nella natura che, attraversando 296 Comuni d’Italia, toccherà quelle aree protette caratterizzate da un alto grado di naturalità, da un forte valore paesaggistico e spesso da specifiche tradizioni culturali. Partendo da Nord, tra Liguria e Piemonte, saranno toccati i Parchi Regionali Beigua, Capanne di Marcarolo e dell’Antola. In Emilia-Romagna e Toscana i Parchi Regionali dei Cento Laghi, Sassi di Roccamalatina, Corno alle Scale, Laghi Suviana e Brasimone e dei Parchi Nazionali Appennino Tosco-Emiliano, Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna. Si passa poi tra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo dove vengono toccati i Parchi Nazionali del Gran Sasso e Monti della Laga, Monti Sibillini, Majella ed i Parchi Regionali Colfiorito, Monte Subasio eSirente-Velino. Tra Basilicata e Calabria ci si immerge tra il Parchi Nazionali dell’Appennino Lucano, Val d’Agri-Lagonegrese, Pollino,Sila, Aspromonte ed i Parchi Regionali Gallipoli Cognato e Piccole Dolomiti Lucane, delle Serre. Il ciclo-viaggio si conclude in Sicilia tra i Parchi Regionali dei Nebrodi, Fluviale dell’Alcantara, delle Madonie e dell’Etna.

Appennino Bike Tour arriverà anche in Molise. Il 3 agosto è in programma la tappa numero 20 che da Guardiaregia arriverà a Pietralcina.
PROGRAMMA
Ore 8.00 ritrovo di fronte al Municipio di Guardiaregia; saluto delle autorità locali e partenza.
Partenza ore 8.30 da Municipio di Guardiaregia – Via Municipio,1
Arrivo ore 12.30 a Municipio di Pietrelcina – Corso Padre Pio, 33
ore 13.00 – Saluti e Conferenza Stampa presso Municipio di Guardiaregia – Via Municipio,1

L’obiettivo di Appennino Bike Tour è valorizzare le bellezze e le eccellenze dell’Appennino, permettendo un rilancio delle prospettive turistiche di luoghi di grandissima ricchezza culturale, paesaggistica e naturale, promuovendo in questo modo uno sviluppo sostenibile di queste aree anche attraverso un turismo eco-sostenibile. Una risposta, con lo strumento della promozione ambientale, al rischio di spopolamento, alla crisi economica e anche alle difficoltà derivanti dagli ultimi gravi episodi sismici. Ad ogni tappa saranno promossi e valorizzati i luoghi attraverso eventi che accoglieranno l’arrivo dei partecipanti. L’evento è organizzato da Vivi Appennino con il sostegno del Ministero dell’Ambiente, di Confcommercio, di Appennino bell’Ambiente. La sua presentazione ufficiale è prevista a giugno, nel periodo in cui svolgerà il G7 Ambiente di Bologna.