L’addio a Fred Bongusto, il Molise piange a Roma (FOTO e VIDEO)

Una folla commossa, in piazza del Popolo, nella chiesa degli artisti, ha dato l’ultimo saluto a Fred Bongusto. E c’erano tanti molisani, e campobassani in particolare, per l’addio a uno dei suoi figli più illustri. Che, con le sue melodie, ha contribuito a far conoscere la nostra regione al di fuori dei confini nazionali. Tanti volti noti, ma soprattutto la gente che gli ha voluto bene. C’era l sua famiglia, i suoi musicisti e c’era, soprattutto, Campobasso. Con l’amministrazione comunale. Ma anche con il popolo. Numerosi pure i molisani residenti a Roma presenti a piazza del Popolo.

Il cantante, scomparso venerdì scorso, era nato nel capoluogo molisano, in via Marconi, il 6 aprile 1935. E alla sua terra aveva dedicato diversi brani come “Campobasso e il gabbiano” e “Molise” in dialetto.

Un rapporto, quello con la città di Campobasso, dalla duplice veste, forse a volte anche conflittuale ma sempre pieno d’amore. Campobasso oggi rende omaggio a quell’uomo gentile e lo ricorda con affetto tributandogli la grandezza che è degna di ogni artista di quel calibro. Ciao Fred.

Per i video un ringraziamento speciale allo staff della pagina Facebook Molise nel Cuore presente a Roma con un proprio inviato.

VIDEO PAGINA FACEBOOK MOLISE NEL CUORE