La Uilm fa il pieno di eletti in Fca

Casale rosa 1/2

Sono terminate nella tarda serata di ieri le elezioni per il rinnovo della rappresentanza sindacale all’interno dello stabilimento Fca di Termoli. La Uilm per la prima volta ottiene il primato, vincendo la competizione. Dieci rsa elette, i primi tre delegati più votati, un’adesione al voto pari all’87%, raddoppio dei consensi rispetto alle ultime elezioni sono un risultato straordinario.

Un risultato che premia il gruppo dirigente ma che rinnova la responsabilità nei confronti dei tanti lavoratori che si rappresentano. In attesa di conoscere i dettagli del piano industriale di Fca, che saranno resi noti all’inizio di giugno, l’organizzazione si candida a gestire la sfida della valorizzazione dello stabilimento Fca di Termoli. La proposta della Uilm è stata apprezzata e questo impegna ad agire con ancora più determinazione. (foto archivio)

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli