La storia del Reggae

Hair Fashion Studio

di Christian Caruso e Marco La Guardia

Le radici della musica Reggae affondano in Giamaica, nella seconda metà degli anni 60, la sua popolarità però ebbe apice intorno agli anni 80.
Il principale esponente Bob Marley lo trasformò in un culto vero e proprio cambiandolo sotto ogni punto di vista anche quello musicale.
Il Reggae si ispira allo ska musica energetica per ballare. Gli strumenti più usati sono la chitarra, la kalimba e il trombone, il suo nome deriva da il termine inglese reggay per identificare un rozzo.
Lo sviluppo di questo genere musicale deviò quando negli anni 70 gli autori spostarono il tema dal semplice svago al politico.
Gli artefici di questo furono lo stesso Bob Marley e Peter Rosh. In Italia arrivò solo intorno agli anni 80 mettendo però da subito solide radici, tanto che anche artisti del calibro di Loredana Bertè si appassionarono al nuovo stile.

Hair Fashion Studio

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli