La scuola ‘Angeli’ di San Giuliano di Puglia premiata modello di edilizia antisismica

Camera di Commercio – SPID

Si trova in Molise una delle cinque scuole simbolo in Italia dell’edilizia antisismica. É stata premiata ieri, 24 novembre,  ad Ancona nella sede di Confindustria, la scuola ‘Angeli’ di San Giuliano di Puglia. Un importante riconoscimento su scala nazionale quello ottenuto dall’associazione culturale marchigiana ‘Sisma Safe’, nota per aver lanciato l’omonimo marchio di qualità sulla sicurezza degli edifici.

Gli altri modelli di edilizia a prova di sisma premiati sono: il nuovo centro della ‘Lega del Filo d’Oro’ di Osimo (Ancona), lo stabilimento de ‘La Pasta’ di Camerino, la sede della Casa municipale di Onna (L’Aquila) e ‘l’ECO Hotel Bonapace’ di Torbole sul Garda in provincia di Trento.

Essi sono stati scelti dopo un’attenta selezione su tutto il territorio nazionale, tra oltre cinquanta strutture ricettive, scolastiche, culturali, sociali e aziendali.

A ritirare ‘la Palma’ il sindaco di San Giuliano, Luigi Barbieri, che ha sottolineato come anche dalle macerie del terremoto può nascere un percorso virtuoso. Mentre la presidente di ‘Sisma Safe’, ha evidenziato come l’associazione, senza fini di lucro, ha lo scopo di promuovere un cambiamento culturale, soprattutto nelle nuove generazioni, per imparare a condividere la forza della natura, anziché temerla e subirla.

 

Camera di Commercio – SPID

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli