La promozione del Molise attraverso il ‘temporary food&fashion’

Successo per la quinta edizione dell’evento organizzato dall’Istituto Pilla

REDAZIONE

Anche quest’anno il ‘Food&Fashion’ 2019 non ha deluso le aspettative. L’evento dell’Istituto Pilla promosso dalla Regione Molise è giunto al suo quinto anno consecutivo e nella serata di ieri, 24 maggio, ha stupito tutti i presenti. «Un progetto alternativo, innovativo -ha commentato Lino Camardo, amministratore della Garden Strutture Legno di Baranello- che merita ancor di più». Quest’anno l’evento è stato organizzato su un modulo itinerante diverso dagli anni passati che al binomio moda-cibo ha affiancato anche quello di architettura. Ed è tutta qui la sfida di questa edizione incentrata sul temporary food&fashion. Si tratta, infatti, di un concept innovativo che racchiude eleganza, semplicità ed innovazione. E’ un modulo in legno, acciaio e vetro che si autoricarica su un camion e può quindi raggiungere ogni luogo. All’interno è presente un’area shop, un’area cucina ed un’area per la degustazione dei prodotti molisani. Il temporary è disponibile anche per promuovere aziende molisane che vogliono utilizzare una forma diversa e innovativa di marketing che non sia quella convenzionale. Attualmente il temporary promuove il territorio molisano con i prodotti alimentari di Casa Sapori e azienda nel mondo del food di Petacciato.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com