La Polizia di Stato ha 163 nuovi Vice Ispettori che garantiranno sicurezza ai cittadini (FOTO e VIDEO)

Anche il Prefetto Gabrielli alla cerimonia di giuramento che si è tenuta a Campobasso presso il Palaunimol dell’Università degli Studi del Molise (guarda l’intervista)

E’ giunto al termine il corso di formazione dei 163 Allievi Vice Ispettori della Polizia di Stato che questa mattina (2 dicembre) hanno giurato davanti una folta platea di familiari e di tutte le massime autorità civili, militari e religiose della regione.

La cerimonia che si è da poco conclusa con uno scrosciante applauso si è tenuta al “Palaunimol” dell’Università degli Studi del Molise di Campobasso, alla presenza del Capo della Polizia – Direttore Generale della P.S. – Prefetto Franco Gabrielli e del Direttore Centrale per gli Istituti d’istruzione del Dipartimento della P.S. – Maria Luisa Pellizzari.

I 163 neo Vice Ispettori (10° Corso) hanno frequentato un Corso di formazione di diciotto mesi presso la Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato “G. Rivera” di Campobasso, diretta dal Primo Dirigente Valeria Moffa.

Alla cerimonia erano presenti i familiari dell’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Gabriele Schino, Medaglia d’oro al valor civile, vittima del dovere, deceduto all’età di 55 anni a Bari il 24 settembre 2010, al quale è stato intitolato il Corso.

Ospiti anche i familiari di Giulio Rivera, Guardia di Pubblica Sicurezza, Medaglia d’oro al valor civile, vittima del terrorismo il 16 marzo 1978, al quale è intitolata la Scuola di Polizia di Campobasso.

Un anno e mezzo di intensa preparazione che sarà utile ai neo Ispettori di P.S. a garantire il meglio in termini qualitativi nell’ambito della Pubblica Sicurezza nazionale.

Lo stesso Capo della Polizia, il Prefetto Franco Gabrielli, ha avuto modo di ribadire ai nostri microfoni (vedi intervista) che quello del poliziotto non è solo un mestiere, ma una vera e propria passione da mettere al servizio della collettività. «Non si è poliziotti dal lunedì al venerdì, lo si è sempre. Siatene fieri». Un’esortazione che nonha nulla di ovvio e scontato considerato l’impegno e la pericolosità dell’azione che ogni singola donna, ogni singolo uomo in divisa svolge giorno dopo giorno. Il Capo della Polizia ha anche sottolineato che nulla cambierà per la Questura di Campobasso e nessun declassamento la riguarderà.

La Scuola di Polizia “Rivera” dunque assurge a ruolo di fondamentale importanza per la formazione di agenti e sottufficiali di Pubblica Sicurezza e conferma le sue grandi potenzialità per la preparazione umana, tecnica e didattica che riesce a fornire a chiunque l’abbia frequentata e continuerà a frequentarla.

In basso nuove foto della bellissima cerimonia di giuramento dei 163 Vice Ispettori e la calda accoglienza al Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com