La nuova vita di Peppino: il cane sfregiato da un petardo ora è finalmente felice

Vi ricordate di Peppino? Il cane sfregiato da un petardo nel naso poco prima della Vigilia di Natale e la cui storia è rimbalzata anche sulla stampa nazionale. Ebbene, dopo una delicata operazione di ricostruzione del musetto Peppino ha trovato finalmente a casa e ora è felice. E la foto postata dall’Associazione Protezione Animali di Campobasso (APAC) descrive esattamente come gli stanno andando le cose. Un’immagine che descrive molto più di mille parole. Un abbraccio bellissimo tra Peppe e Genny, la sua padrona. «Adottare un cane è sempre un’azione nobile… ma tanto più nobile è tutto l’amore che queste creature meravigliose danno in cambio».
Dopo una sfortunata circostanza questo dolcissimo cane ha trovato finalmente pace e soprattutto amore. Un amore incondizionato in grado di fargli dimenticare anche il male più atroce.