La neve imbianca il Molise, temperature in picchiata e paesaggio magico

È arrivata rispettando tutte le attese e regalando al risveglio un paesaggio incantato.

Molise imbiancato questa mattina, 10 gennaio. Le previsioni meteo avevano preannunciato l’arrivo di una perturbazione polare che avrebbe portato la neve in montagna e a quote collinari e così è stato.

Da Campobasso a Campitello la coltre bianca è scesa sulle colline e sulle strade regalando uno spettacolo senza eguali.

Circolazione senza difficoltà

Al momento non si segnalano difficoltà nella circolazione scarsa anche a causa delle scuole chiuse nella maggior parte dei paesi molisani e dei bambini in didattica a distanza.

Nessun problema neanche sulle statali dove il lavoro preventivo dei tecnici dell’Anas ha evitato la formazione di ghiaccio.

La situazione a Campobasso

La situazione operativa a Campobasso, per quanto riguarda il piano neve messo in campo dalla Sea, sta proseguendo secondo quanto programmato.

“Già dalla serata di ieri, domenica 9 gennaio – rende noto l’amministrazione comunale – dalle ore 18.45 sono stati attivati n°4 mezzi spargisale.

Con l’intensificarsi della nevicata, alle ore 20.30, sono stati attivati ulteriori 50 mezzi esterni, diventati 67 dalle ore 04.00.

Al momento, come fanno sapere dalla Sea, non risultano criticità particolari, poiché non sono pervenute nessun tipo di segnalazioni da parte degli organi competenti”.

Le previsioni per le prossime ore a cura di Meteo in Molise

Una depressione di 996 hpa sul basso tirreno in lento moto verso est determina condizioni di tempo perturbato al sud e regioni centrali adriatiche ed e’ alimentata da forti venti settentrionali. c.o.met. (fonte: meteoam.it)