La lezione del Tenente Colonnello Emanuele Gaeta alla Cattolica

Hair Fashion Studio

REDAZIONE

All’insegna della legalità, gli studenti del primo anno dei corsi di laurea nelle professioni sanitarie dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Campobasso, incontrato il Tenente Colonnello Emanuele Gaeta del Comando Provinciale Carabinieri di Campobasso, per un dialogo sul tema “La Violenza non è mai eroismo”. L’iniziativa è stata realizzata dalla docente del corso di Teologia, la prof.ssa Ylenia Fiorenza, mirando a coinvolgere gli studenti in una riflessione più approfondita sulla questione “Giovani, società, scelte e comportamenti a rischio”, per promuovere soprattutto la cultura della fiducia verso le Forze dell’ordine. Fondamentale da parte del Ten. Colonnello Gaeta è stato, infatti, sottolineare che «La giustizia fai da te non porta a nulla, se non a passare dalla parte del torto e a cadere ancora di più nella spirale del male, senza risultati di riscatto». Proprio perché le vittorie ottenute con la violenza sono false vittorie, il Ten. Colonnello, illustrando la potenzialità della prevenzione ed evidenziando l’importanza di collaborare con le Forze dell’ordine, ha esortato i giovani studenti a «Spendersi per un progetto di vita fatto di passione, di studio per ciò che li può rendere persone migliori, in un mondo che ha già fin troppi criminali e malviventi, credendo che stare dalla parte della Giustizia è sempre la strada che vale la pena scegliere». La realtà formativa, come l’Università Cattolica sul territorio molisano, è sempre più presidio permanente di responsabilità e di impegno per un patto educativo  a sostegno della crescita umana, culturale e professionale dei giovani. E questo perché come ribadisce Papa Francesco, «L’educazione è un far nascere e insieme un far crescere».

Hair Fashion Studio

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli