La favola dei fratelli Centracchio che portano in alto il nome del Molise: bronzo a 19 anni

Ci verrebbe da dire ‘buon sangue non mente’ ed effettivamente è proprio così. Luigi Centracchio, fratello della campionessa olimpica Maria Centracchio ha guadagnato il suo primo podio, vincendo un bronzo a soli 19 anni. L’ha conquistata nella seconda giornata dei Campionati Mondiali Junior di Judo, al Geopalace di Olbia ottenuto nella categoria fino a 73 kg. Una sorta di ritorno al passato quello che ci evoca la vittoria di Luigi quando, nell’estate scorsa, la sorella Maria vinse la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo. Luigi Centracchio ha conquistato la finale di Pool battendo per hansoku make Erzhan Kanatbekov. Ai quarti era stato sconfitto da Adrian Sulca per ippon, ritagliandosi uno spazio nel tabellone dei ripescaggi con due vittorie per hansoku make sul brasiliano Gabriel Falcao e sul francese Joan-Benjamin Gaba (squalificato per tecnica illegale). A rendere tutto ancor più bello è stata la premiazione.  E’ stata proprio Maria che invitata alla cerimonia di premiazione dei 73 kg, ha messo al collo del fratello la medaglia di bronzo. Il tutto sigillato da con un grande abbraccio finale tra fratello e sorella. I fratelli Centracchio hanno portato alto il nome del Molise.