La Fanfara dei Carabinieri accompagnerà la ‘Ndocciata di Agnone

La Fanfara dei Carabinieri di Roma si esibirà alle 16:30 presso il Teatro Italo-Argentino e successivamente lungo il corso cittadino

Ad Agnone, ormai è tutto pronto. Domani, alle ore 18 andrà in scena la ‘Ndocciata, Patrimonio d’Italia per la tradizione. A sfilare saranno circa 320 ‘ndocciatori che porteranno 1200 fiaccole infuocate, in compagnia di figuranti: bambini, donne e uomini in rappresentanza del mondo contadino, grazie al quale questo antico rito viene tramandato da secoli.

Sono migliaia le persone attese per questa edizione del rito del fuoco più grande al mondo. Una platea di eccezione quella di domani che, come annunciato nei giorni precedenti, vedrà presente il Ministro Gennaro Sangiuliano.

Con il patrocinio del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e con il preziosissimo supporto del Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia, a inaugurare un’edizione così importante ci penserà la Fanfara dei Carabinieri di Roma, che si esibirà in due momenti diversi. Il complesso musicale infatti salirà prima sul palcoscenico del Teatro Italo-Argentino, a partire dalle 16.30, e poi sfilerà lungo il corso cittadino in apertura del tanto atteso evento.