La ‘Città Invisibile’ lancia una raccolta solidale per il centro

Pma

REDAZIONE TERMOLI

Una raccolta solidale è stata organizzata per la gestione del centro de ‘La città invisibile’ di Termoli. Su facebook corre l’appello che si rivolge a chiunque abbia voglia di partecipare. «Ci mancano alcuni prodotti-si legge nel post- per la gestione del centro e per le cene. Ci servono urgentemente: bottigliette d’acqua da mezzo litro, posate di plastica (soprattutto cucchiaini), sacchi piccoli per la spazzatura e detersivo per pavimenti. Se portate anche dolci e brioche non sbagliate mai! Vi ricordiamo che la Città Invisibile e’ un’esperienza collettiva fatta esclusivamente di volontariato e attivismo. Il nostro centro e le nostre attività sono totalmente autogestiti e autofinanziati, per questo e’ importante la solidarietà di tutte e tutti. La nostra spesso non è una raccolta molto eco-friendly. Tanti rifiuti, tanta plastica e purtroppo non abbiamo neanche la raccolta differenziata in zona. Ma ci stiamo attrezzando e presto condivideremo con voi novità in merito».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli