Jelsi, il paese dove il grano si fa arte, in lacrime per l’ultimo saluto al sindaco

C’erano sindaci, altre autorità, c’era gente comune come quella in cui gli piaceva mischiarsi. Sentirsi uno di loro. Era così Salvatore D’Amico sindaco di Jelsi, scomparso a 70 anni fino a quando una malattia, contro cui ha combattuto strenuamente, lo ha sottratto all’affetto della famiglia e dei tanti amici. Oggi, 18 dicembre 2021, gremito il sagrato, gremita la chiesa, lacrime e mascherine per dare l’ultimo saluto ad un uomo che ha voluto bene al suo paese, alla sua gente, alla sua terra.