Istat Molise all’IISS di Bojano per celebrare la Giornata italiana della Statistica

REDAZIONE

Nei giorni scorsi la Scuola secondaria di secondo grado ha ospitato i referenti territoriali di Istat Molise che hanno coinvolto gli alunni delle classi terze dell’istituto nell’analisi dei 18 indicatori fissati dalle Nazioni Unite nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. L’incontro è stato realizzato con la finalità di far riflettere i giovani studenti sulla necessità di raggiungere lo sviluppo sostenibile limitando gli sprechi, favorendo il consumo responsabile e la crescita dell’economia circolare, migliorando le condizioni di benessere fisico ed intellettuale, le condizioni e la qualità del lavoro, soprattutto per le donne. Inoltre bisogna capire come la nostra regione si colloca, nell’analisi dei suddetti indicatori, rispetto alla media nazionale e delle macroaree nord, centro e mezzogiorno. Purtroppo i dati confermano il sentire comune di una situazione di disagio ed arretratezza, come evidenziano alcuni degli indicatori, rispetto alla media nazionale. Quello del 4 novembre è stato solo un primo appuntamento tra la scuola ed i referenti Istat che, quest’anno, supporteranno le tre classi terze del Liceo Scientifico nei percorsi CTO (ex alternanza scuola lavoro). Le classi 3A e 3C saranno impegnate in un percorso interamente dedicato alla raccolta ed all’analisi dei dati; la classe 3B, invece, sarà coadiuvata dall’Istat nella redazione di un articolo di data journalism nell’ambito della partecipazione al Progetto “A Scuola” di Open Coesione, che vedrà la classe alle prese con il monitoraggio del progetto “Ottimizzazione della rete idrica comunale per la riduzione delle perdite”, finanziato con i fondi per le politiche di coesione. GC

dav

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com