Isernia, sospensione temporanea dell’attività didattica in presenza di una classe del “Fermi”

Per motivi precauzionali, il sindaco di Isernia Giacomo d’Apollonio, con ordinanza n. 192/2020, ha sospeso per la giornata di oggi, sabato 17 ottobre, l’attività didattica in presenza in una classe dell’Istituto ‘Enrico Fermi’ frequentata da uno studente risultato positivo al Coronavirus, così come individuata dalla Dirigente dell’istituto medesimo. Restano impregiudicate autonome iniziative della stessa Dirigente circa l’organizzazione della didattica a distanza.