Isernia sconfitta 0-1 dal Roccasicura: sugli spalti la festa dei tifosi, il plauso della società

L’Isernia esce sconfitta 0-1 dalla sfida casalinga contro il Roccasicura, squadra solida e di grande esperienza. Un risultato che comunque lascia l’amaro in bocca ai biancocelesti, protagonisti di una buona gara e che hanno pagato la differenza di esperienza in campo. Il vantaggio dei roccolani, al sesto minuto su calcio piazzato dal limite dall’area causato da una leggerezza difensiva, è stato difeso fino al fischio finale, facendo leva sulla solidità difensiva gialloblu e su qualche pecca di inesperienza degli isernini. Rammarico per un paio di occasioni sciupate dai padroni di casa, con un dubbio che rimane in occasione di una verticalizzazione conclusa da Cifelli fermato per fuorigioco.
Sconfitta in campo, vittoria sugli spalti, dove la storica tifoseria degli “Cherokee” ha festeggiato il suo 25esimo compleanno sostenendo la squadra dal riscaldamento a 20 minuti dopo la fine della partita. Un comportamento che la società e i giocatori hanno apprezzato e al quale i dirigenti biancocelesti vogliono fare un plauso. “Non siamo riusciti a regalare loro una vittoria – dice il team manager, Massimo Iaciancio –, mentre loro ci hanno regalato due ore di incoraggiamenti. Sono stati grandiosi”. Iaciancio lancia anche un appello: “L’Isernia è un patrimonio di tutti, non solo di chi la gestisce. La squadra ha bisogno della città, ha bisogno di forze fresche, di uomini. Il mio è un appello alle attività della città, agli imprenditori: mettetevi in gioco, sostenete questo progetto, gettiamo oggi le basi per salire di categoria, perché questa città, questo stadio, questa gente merita un altro calcio. Non facciamo – aggiunge Iaciancio – l’errore di voler forzare gli obiettivi e poi perderli dopo un anno, facciamo le cose per bene e diamoci oggi la solidità che ci servirà domani”.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com