Isernia, donna ubriaca al volante fermata dai Carabinieri

I militari hanno denunciato anche un ragazzo trovato con la cocaina negli slip

Continuano i controlli del territorio da parte dei Carabinieri del comando Provinciale di Isernia, finalizzati al contrasto dell’abuso di sostanze alcooliche e stupefacenti.

In particolare ai Carabinieri della Stazione di Colli a Volturno, non è sfuggito l’atteggiamento di una donna di 40 anni che durante un posto di blocco ha mostrato evidenti segni di alterazione psicofisica. Con accertamenti più approfonditi, anche attraverso l’utilizzo dell’etilometro, la donna è risultata ubriaca con tasso alcolemico di molto superiore al consentito. L’auto è stata sequestrata e la donna è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza e contestualmente segnalata alla Prefettura di Isernia per i provvedimenti amministrativi di competenza. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Isernia, nella stessa nottata, hanno invece controllato locali pubblici notturni, pub e discoteche. Proprio all’uscita di uno di questi, un giovane, alla vista dei militari, ha cercato di nascondere un involucro in cellophane negli slip. Immediatamente perquisito, i Carabinieri, hanno rinvenuto la bustina con 2 grammi di cocaina. Il 20enne è stato segnalato alla Prefettura per detenzione sostanze stupefacente per uso personale.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com