Iorio si dimette da consigliere: “Candidatura al Senato non mi consente di svolgere al meglio ruolo”

L’ex governatore Michele Iorio si è dimesso da consigliere regionale. La decisione dell’esponente di Noi per l’Italia, giunta stamani, pare sia maturata a seguito della sua candidatura al Senato: “Non sono più nelle condizioni di svolgere al meglio il ruolo di consigliere. Il mio è un atto doveroso.”

Ad occupare il posto di Iorio a Palazzo D’Aimmo sarà Nico Romagnuolo, primo dei non eletti di Progetto Molise.