Investito dalla compagna dopo la lite, 41enne finisce in Rianimazione

E’ ricoverato presso il reparto di Rianimazione del Cardarelli di Campobasso il 41enne che nella giornata di venerdì è stato investito dalla convivente. L’uomo era stato inizialmente operato alle gambe a causa delle ferite riportate nell’impatto con la vettura della donna, ma nelle ultime ore le sue condizioni si sono aggravate tanto che è stato trasferito presso il reparto di Rianimazione. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Palata sembrerebbe che l’investimento sia nato a seguito di una lite furibonda avvenuta nella notte tra giovedì 6 e venerdì 7 agosto tra i due conviventi, entrambi residenti a Palata. Nel corso della discussione, la donna ha provato a scappare assieme alla figlia piccola e lui, per fermarle, è stato investito dall’auto della sua compagna. Subito soccorso dal 118 è stato trasferito presso il Cardarelli di Campobasso dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico ma le sue condizioni si sono aggravate nelle ultime ore. Nei suoi confronti è scattata anche la denuncia per maltrattamenti.