Inquinamento atmosferico, presentata proposta di legge

La Giunta regionale ha presentato una proposta di legge n. 23 concernente: «Modifiche ed integrazione alla legge regionale 22 luglio 2011 n. 16 recante le disposizioni in materia di inquinamento atmosferico e tutela dell’aria».

Finalità della proposta di legge, come si evidenzia nella relazione di presentazione, sono: ricollocazione in capo all’Ente Regione di tutte le competenze in precedenza delegate alle Province per le quali il Testo Unico Ambientale individua le Regioni quali autorità competenti; riallineare la normativa regionale alle disposizioni contenute nel D.Lgs n. 155/2010 con particolare riferimento agli aspetti pianificatori e alle misure atte a mantenere i livelli di inquinamento in atmosfera al di sotto dei valori limite, dei livelli critici e dei valori obiettivo; riformulare le competenze dei Comuni in materia di qualità dell’aria; ridefinire il Sistema Regionale di rilevamento della qualità dell’aria ambientale; sopprimere l’inventario provinciale delle emissioni e rivalutare l’intervento regionale.

Il Presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone, ha assegnato la Pdl alla III Commissione permanente, Assetto ed utilizzazione del Territorio, per l’esame di rito e l’espressione del parere previsto dallo Statuo della Regione Molise e dal Regolamento consiliare.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com