Incremento contagi: Toma, nuovi obblighi per chi ha soggiornato fuori dal Molise

Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha emanato una nuova ordinanza avente ad oggetto ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Nello specifico, con l’ordinanza n. 29  sono prorogate fino al 17 maggio 2020 le disposizioni contenute nell’ordinanza n. 24 del 30 aprile 2020 (QUI il link dell’ordinanza del 30 aprile). Sono previsti alcuni obblighi per tutti gli individui che hanno soggiornato per più di 24 ore, negli ultimi 14 giorni, fuori dal territorio regionale del Molise.