Incertezza massima nell’eccellenza molisano/campana di calcio

Comprensorio Vairano,Tre Pini e i molisani del Venafro divisi in vetta da un solo punto

La più assoluta delle incertezze, cosa che rende interessante il campionato, sta caratterizzando l’eccellenza molisano/campana di calcio. In vetta infatti dopo 13 giornate si ritrovano i team campani Comprensorio Vairano e Tre Pini e i molisani del Venafro divisi da un solo punto, per cui ci sarà presumibilmente da lottare sino alla fine della stagione per spuntarla. I risultati dell’ultima giornata di torneo : Campobasso 1919/Aliphae 6/1, Venafro/Boiano 4/1, Acli Cb & Campodipietra/Sesto Campano 2/1, Aurora A. Casertano/Roccasicura 4/2, Termoli/Baranello 4/4, Comprensorio Vairano/Tre Pini 2/0, Isernia/Pol. Gambatesa 1/0 e Pietramontecorvino/R. Guglionesi 0/0. L’alta classifica dopo la 13.ma giornata : in testa a quota 33 con 33 gol all’attivo e 3 subìti c’è il Comprensorio Vairano, che proprio domenica scorsa ha scalzato dalla vetta il Tre Pini dopo averlo superato per 2 a 0, quindi ad una sola lunghezza, ossia con 32 punti, troviamo la coppia Venafro (40 gol insaccati e 11 al passivo) e Tre Pini, andato 33 volte a segno e con 15 reti incassate. Seguono a 24 punti Aurora Alto Casertano (35/27), a 23 Acli CB & Campodipietra (31/26), Isernia con 22 punti (23/13) e Sesto Campano (29/22), Roccasicura con 21 punti (25/13). Fanalino di coda del girone il team casertano dell’Aliphae, ancora fermo a 0 punti ! Torneo quindi assolutamente incerto e combattuto in testa, con la 14.ma giornata d’andata di sabato e domenica prossimi che si preannuncia a sua volta all’insegna dell’incertezza. Sono infatti in calendario, relativamente alla vetta del campionato, Boiano/Comprensorio Vairano, Sesto Campano/Venafro, Tre Pini/ Isernia, Aurora Alto Casertano/Guglionesi e Baranello/Acli CB & Campodipietra. Intanto mercoledì 4 dicembre (h 14,30) si giocano le semifinali d’andata della Coppa Italia Dilettanti Molise con Tre Pini/Venafro e Real Guglionesi/Acli Cb & Campodipietra, e i ritorni a campi invertiti il prossimo 18 dicembre per conoscere le due finaliste di Coppa Italia Dilettanti Molise che si aggiudicherà ai primi del nuovo anno.

Tonino Atella