In preda ai fumi dell’alcol sbanda e si schianta contro un muro

VENAFRO – L’incidente si ? verificato ieri sera, a tarda ora (attorno alle 23). L’uomo, un venafrano di 40 anni, si ? messo alla guida dopo aver “alzato il gomito” e per poco non ha pagato a caro prezzo la sua “bravata”. Nei pressi della sede del Consorzio di Bonifica, il 40enne ha perso il controllo della propria utilitaria ed ? andato a schiantarsi contro un muro di cemento.

Dal “Santissimo Rosario”, distante poche decine di metri dal luogo del sinistro, sono prontamente accorsi medici e volontari del 118. Un intervento quasi superfluo, nel caso specifico, dal momento che l’uomo a seguito dell’impatto non ha riportato serie conseguenze fisiche. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, che hanno adottato i provvedimenti del caso.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com