In Molise indice di contagiosità più alto d’Italia a 2,2? “Falso, ora siamo a 0,7”

Lo scienziato molisano Andrea Palladino ci spiega il motivo di quel dato con tabelle alla mano

Nuovamente collegato con noi via Skype Andrea Palladino, lo scienziato molisano che vive e lavora in Germania e che sta seguendo con Covistat l’epidemia del Coranavirus praticamente da inizio emergenza. L’abbiamo scomodato nuovamente perché ieri l’Istituto Superiore di Sanità ha reso noto l’indice di contagiosità, l’R0 che è diventato RT, per singole regioni e tutte sono sotto l’1 tranne il Molise che è addirittura a 2,2. Ovviamente la notizia è stata riportata da tutti gli organi d’informazione nazionali creando allarme anche in Molise. Ma diciamo che la situazione non è proprio così e il perché ce lo spiega Andrea Palladino.

L’INTERVISTA IN ALTO