Importante vittoria a Strasburgo per lo studio legale Cerio: precedente importante per il Molise

Importante vittoria a Strasburgo per lo studio legale Cerio. Una donna siciliana otterrà da parte dello Stato italiano il risarcimento del quantum dovutole per aver vinto una causa nei confronti di un comune siciliano. Purtroppo il Comune siciliano è in default e non ha potuto pagare e non può pagare i cittadini o le imprese che vantano titoli esecutivi quali sentenze, decreti ingiuntivi.
La signora si è rivolta allo studio legale Cerio che ha proposto ricorso alla corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo: la corte ha condannato l’Italia al pagamento in luogo del comune. Il precedente è importantissimo dal momento che anche nel Molise vi sono alcuni comuni di seguito elencati: SAN POLO MATESE, RIONERO SANNITICO, CERCEPICCOLA, CAMPOLIETO, ROTELLO, MIRANDA, SANTA MARIA DEL MOLISE, VENAFRO nei confronti dei quali i cittadini titolari di sentenze o decreti ingiuntivi non possono recuperare le somme di cui sono creditori. Sarà lo Stato a dover risarcire tali cittadini solo in seguito alla proposizione di un ricorso alla Corte Europea Dei Diritti Dell’uomo di Strasburgo.