Impianto sportivo Acli intitolato a Antonio Rauso e Antonello Toti

Nel pomeriggio l’impianto sportivo Acli in contrada Selvapiana è stato intitolato ai fondatori storici dell’Acli di Campobasso, Antonio Rauso e Antonello Toti. Presenti le massime autorità politiche e sportive locali, dal presidente Acli Marco Meo al sindaco Antonio Battista, passando per il presidente del Coni Guido Cavaliere e per i tanti che non sono voluti mancare: Parpiglia, Nagni, Genovese, Durante e amici dei due.
Un evento molto sentito in città per le grandi cose fatte da Toti e Rauso per lo sport del capoluogo e della regione. E nel corso della cerimonia la commozione è stata tanta. Peppe D’Elia ha fatto gli onori di casa parlando di Toti e Rauso in modo molto intimo: «Due amanti dello sport che hanno dato tantissimo alle generazioni di giovani campobassani. Diversi talenti sono venuti fuori dalle Acli, sia a livello sportivo che non».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com