Il sogno di “Sanremo Giovani” si fa più vicino per i campobassani Gioele e Cristiana

Bricofer
Cristiana

Gioele Di Tommaso 19 anni e Cristiana Antoniani 21, sono i due campobassani e unici molisani entrati di diritto nella rosa dei 200 finalisti di Area Sanremo sotto la guida artistica e l’esperienza di Antonello Carozza e della sua Queens’ Academy. Erano partiti in 2300 i ragazzi che sono stati selezionati, anche in Molise, nelle tappe eliminatorie di Area Sanremo Tour, poi scremati a 850 circa durante le tappe interregionali e che hanno affrontato le semifinali nazionali di Area Sanremo nella scorsa settimana.

Alle 18:00 di martedì 30 ottobre, sono stati ufficializzati i 200 finalisti. Sei di loro entreranno di diritto al “Festival di Sanremo Giovani” ideato da Claudio Baglioni che andrà in onda su Rai1 dal 17 al 21 dicembre e che sarà condotto dall’inedita coppia formata da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.

Gioele, diplomato presso la Music Academy Isernia è ormai deciso a fare il cantautore nella vita. Ci aveva fatto ballare la scorsa estate con la sua “Infradito”, brano con il quale si era anche aggiudicato la semifinale al Deejay on Stage di Riccione organizzato da RadioDeejay e condotto da Rudy Zerbi. Ha composto e scritto lui stesso il brano con il quale si è presentato alle semifinali di Area Sanremo con l’arrangiamento e la produzione di Antonello Carozza.

Cristiana è una cantante iscritta al triennio di Canto Jazz ad indirizzo Popular Music del conservatorio di Frosinone e ha portato in gara un brano scritto e prodotto da Carozza. Un grande risultato che non fa che testimoniare che in Molise c’è qualità e talento nei giovani, soprattutto se durante il loro cammino incontrano una guida esperta. Non ci lascia che sperare che i due possano seguire le orme del loro mentore e salire sul palco del Festival di Sanremo, impresa che riuscì solo a Carozza nell’ormai lontano 2006. In bocca al lupo ragazzi!

Bricofer

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli