Il sindaco di Petrella lascia Malattie Infettive dopo 15 giorni di ricovero, «in ospedale professionalità e umanità»

Dopo 15 giorni trascorsi nel reparto di Malattie Infettive del Cardarelli di Campobasso, il sindaco di Petrella Tifernina, Alessandro Amoroso, lascia il reparto del nosocomio. Il primo cittadino, in un breve post affidato ai social, ha espresso la propria gratitudine al personale di Malattie Infettive dove ha trovato «professionalità e umanità». «Buongiorno – si legge testualmente sulla sua pagina –  Stamattina (giovedì 14 gennaio) mi accingo, dopo 15 giorni, a lasciare il Reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Campobasso, luogo dove ho trovato conforto, professionalità ed umanità. Adesso,per tornare ad essere più operativo che mai, un po’ di convalescenza! Grazie ancora per l’affetto dimostratomi . Un abbraccio».