Il MoVimento 5Stelle “sbanca”: è la lista più votata a Termoli

Secondo posto per i Popolari per l’Italia. Bene Pd, Forza Italia e Fratelli d’Italia

REDAZIONE TERMOLI

E’ il MoVimento 5Stelle la lista più votata di Termoli. E’ questo il responso proveniente dalle urne che attesta ancora una volta quanto la compagine dei pentastellati abbia ottenuto il favore della popolazione pur non riuscendo a portare Nick Di Michele al ballottaggio. Dietro ai cinque stelle si piazza la Lega di Salvini che ha ottenuto il 12,35% dei voti (2340 preferenze) riuscendo ad eleggere quattro consiglieri comunali e risultando la lista più votata del centrodestra. A seguire i Popolari per l’Italia al’11,35% con 2.150 voti. Il Pd si è fermato al 9,99% (1.893 voti), quinto posto per Forza Italia, all’8,93% (1.692 consensi). Fratelli d’Italia si conferma sul trend nazionale, anzi oltre, col 7,07% (1.339 voti). A seguire la civica di VotaXTe – Sbrocca sindaco con 1296 voti pari al 6,84% e risultata più votata di Diritti e Libertà Molise (1115 voti – 5,88%) e la civica Siamo Termoli nel Futuro – Roberti Sindaco (1033 voti pari al 5,45% delle preferenze). Deludente la performance dell’Unione per Termoli, ferma al 4,34% con 823 voti, sopravanzata anche dalla Rete della Sinistra, che ha ottenuto il 5.25% e 995 voti. Infine, fanalino di coda, con appena 276 voti e l’1,46% Italia in Comune. Risultati che hanno messo in evidenza quanto le liste del centrodestra non abbiano superato in termini percentuali il loro candidato sindaco come successe nel 2010 quando le liste a sostegno di Di Brino presero circa il 70%. Quest’anno il totale della coalizione si è fermato al 51,03% con 9669 voti rispetto al 47,87% di consensi per Roberti. Il centrosinistra nel suo complesso ha chiuso con il 22,63% di poco superiore ai dati del sindaco Angelo Sbrocca che ha ottenuto il 23,43% delle preferenze. Un risultato ancora più amplificato nel Movimento 5 Stelle, con Nicolino Di Michele al 21,40% e 4.054 voti. La lista pentastellata si è fermata al 18,29%, con 3.466 voti, ma rimane la prima forza a Termoli. Ultima, ma con un risultato che definiamo dignitoso è Marcella Stumpo, al 7,30% e 1.383 voti. In totali sono stati solo 30 gli elettori che hanno barrato esclusivamente il sindaco e conferma come la campagna elettorale non sia stata tanto mediatica.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com