Il Molise in un drink: all’Alberghiero di Vinchiaturo il primo premio del contest bartendig

Il Molise in un Drink.
L’alunna Francesca Cobucci dell’Alberghiero di Vinchiaturo si aggiudica il primo premio nel contest Bartending al Concorso “L’oro Bianco di Cervia”.

Il Drink ispirato al Molise, ai suoi prodotti di eccellenza, proposti con un tocco di originalità e innovazione, ha affascinato e convinto la giuria del Concorso Internazionale di Enogastronomia e Turismo “L’Oro Bianco di Cervia”.

L’alunna Francesca Cobucci, classe 4^C IPSEOA di Vinchiaturo, accompagnata dalla Prof.ssa Katia Parisi, ha entusiasmato i giurati e conquistato il primo premio della giuria per la categoria Bartending presentando un Pre-dinner preparato con prodotti del territorio: Caciocavallo, Ferratelle al sesamo, miele al tartufo, sciroppo di Tintilia e Trignolino, mela Zitella e Drop Gin, ingrediente chiave del cocktail e primo distillato totalmente molisano.

Il concorso, giunto all’ottava edizione, si è svolto presso l’Istituto Alberghiero “Tonino Guerra” di Cervia, ed è stato organizzato in collaborazione con le aziende Fabbri, Nonino, Saline di Cervia. Il contest ha lo scopo di promuovere la conoscenza e l’utilizzo delle risorse del territorio, valorizzando in particolare una tipicità assoluta, il sale dolce cervese, che, per la sua unicità e versatilità, da più di 2000 anni insaporisce le tavole di tutto il mondo.

La competizione ha previsto la partecipazione a tre contest relativi agli indirizzi degli istituti alberghieri: la gara di cucina, a cui ha partecipato l’alunno Lorenzo Di Petta e quella di accoglienza turistica, con la partecipazione dell’alunna Costina Alexandra Birgau.

Il contest Bartending richiedeva la presentazione e l’esecuzione di un cocktail alcolico inedito; Francesca ha subito accolto la proposta della sua docente e si è immersa in un lavoro accurato di ricerca degli ingredienti, degli abbinamenti giusti, della tecnica adatta per preparare il suo “Molise Flavors in the Drink” senza lasciare niente al caso: l’originalità, la precisione, la cura dei particolari, la fantasia e la creatività nonché l’abilità tecnica dimostrata nella realizzazione del cocktail hanno conquistato la giuria.

Eccellente anche la presentazione del cocktail e dei suoi ingredienti fatta dall’alunna e l’accuratezza nel rispondere alle domande dei giurati, con competenze tecniche e capacità comunicative che hanno permesso a Francesca di conquistare il gradino più alto del podio. Ma il tanto impegno e le tante ore passate a sperimentare, ricercare, provare non sono stati mai percepiti come una fatica, perché dice Francesca “questo per me non sarà mai un lavoro ma un piacere, è la mia passione”.

E spiega alla giuria che la dovizia nella ricerca e nell’utilizzo di prodotti della tradizione Molisana “vuole mostrare che il Molise c’è”. L’Alberghiero di Cervia ha consentito l’allestimento di un piccolo stand, in cui gli alunni hanno reso partecipi i visitatori delle tradizioni e dei prodotti della loro terra d’origine. Un ringraziamento particolare per questo va alle aziende che hanno collaborato: Cantina HERERO, Molino Cofelice e Marina Colonna.

Questa vittoria consentirà a Francesca di frequentare un Corso di Formazione presso la prestigiosa “Summer School” di ALMA dove potrà arricchire le sue competenze, perfezionare le abilità e diventare vincente anche nel mondo del lavoro. I migliori auguri a Francesca dalla Dirigente e dal personale tutto dell’Istituto IPSEOA per un futuro brillante e ricco di meravigliosi traguardi, le premesse ci sono già tutte.